Supplì alla romana - - La Sosta dei Celiamici

Vai ai contenuti

Menu principale:

Supplì alla romana

Pubblicato da in Primi ·


Ingredienti:

280 gr riso carnaroli
1 mozzarella
1 litro di brodo (carne o vegetale)
2 uova
80 gr parmigiano grattuggiato
50 gr carne macinata
1/2 cipolla
una noce di burro
pangrattato
farina di riso (2-3 cucchiai)
sale e pepe qb
olio di semi per friggere

In una pentola sciogliere il burro, aggiungere la cipolla e farla soffriggere assieme al macinato. Quando la cipolla si sarà imbiondita, aggiungere il riso e mescolare a fuoco vivo per un minuto, dopodichè abbassare la fiamma ed aggiungere il brodo per far cuocere il riso. Aggiungere di volta in volta qualche mestolo non appena il brodo evapora.
Quando il riso risulterà al dente (meglio se al dente, per evitare di farlo scuocere quando verrà cotto nell'olio bollente), spegnere il fuoco, aggiungere un uovo ed il parmigiano, ed amalgamare. Aggiungere sale e pepe secondo i gusti.
Preparare a questo punto la pastella, facendo nel frattempo raffreddare il riso: in una ciotola mescolare la farina, l'uovo, un pizzico di sale e poca acqua sufficente per rendere la pastella non troppo liquida (si può aggiungere al posto dell'acqua birra - senza glutine - o acqua gassata, per rendere la pastella ancora più adatta alla frittura). Mettere una pentola di olio sul fuoco e portarlo a temperatura.
A questo punto si possono prendere delle piccole manciate di riso, stenderlo nella mano cosi da aggiungere al suo interno un piccolo cubetto di mozzarella, e richiuderlo per dargli la forma del supplì; passarlo nella pastella, poi nel pangrattato ed infine friggerlo nell'olio bollente.
Scolare infine i supplì su di un foglio di carta assorbente e servire ancora caldi!



Nessun commento


IMPORTANTE
Tutti gli ingredienti utilizzati per le ricette sono glutenfree.
Dove non espressamente specificato, gli ingredienti devono essere idonei secondo l'ABC della dieta del celiaco.

Per ulteriori informazioni clicca qui
La Sosta dei Celiamici - Copyright 2016
Torna ai contenuti | Torna al menu